Mangiar bene

Intolleranza al lattosio: cosa mangiare a colazione

a cura di:
Redazione In Salute

I nutrizionisti dicono che la colazione sia uno dei pasti più importanti della giornata. Di solito non ci pensiamo, ma al mattino l'organismo ha bisogno di nutrienti. Ha passato ore a digiuno. Anche quando dorme, il corpo lavora. Consuma più energie di quanto si potrebbe immaginare. Ecco perché al mattino ha bisogno di ricevere l'energia che ha consumato durante la notte. Deve avere il carburante per avviare una nuova giornata.

Colazione all'inglese, colazione all'italiana

Siete mai stati negli Stati Uniti o in Inghilterra? In questi paesi la colazione è molto ricca. A colazione mangiano piatti che un italiano mangerebbe a pranzo. Pancakes, bacon, uova strapazzate, sciroppo d'acero, salsicce, caffè lungo sono tipici e vengono serviti in una colazione abbondante.

In Italia invece si preferisce stare leggeri: una tazza di latte, un cornetto o una brioche, pane burro e marmellata, una tazzina di caffè espresso e via per le attività quotidiane.

Se sei intollerante al lattosio, però, devi rinunciare al latte e a tutti i suoi derivati. Niente cornetto, burro e caffelatte. Cosa mangiare allora? Moltissime cose. Basta avere un po' di creatività in cucina. In questo articolo ti diamo 10 idee. Una per ogni gusto!

Sei pronto?

1. Se ami l'estate

Smoothies

Cominciamo da qualcosa di fresco, ricco di fibre e vitamine: lo smoothie! Lo smoothie è un frullato fatto con frutta fresca, generalmente diluita con acqua o ghiaccio. Anche se questi sono gli ingredienti di base si possono preparare infinite varianti. Fai una ricerca e scoprirai un mondo. Gli smoothie sono molto rinfrescanti. La stagione ideale in cui prepararli è l'estate, quando il caldo è forte e devi garantire al tuo corpo la giusta idratazione. In estate la frutta e la verdura è varia ed abbondante, e hai solo l'imbarazzo della scelta.

Se ti piacciono le bevande fresche e nutrienti uno smoothie è proprio ciò che fa al caso tuo!

2. Se ami sperimentare

Tartine con sardine, salmone e avocado su pane tostato

I più tradizionalisti storceranno il naso. Ma chi ama sperimentare avrà - letteralmente - pane per i suoi denti. Con sardine, salmone e avocado puoi preparare una gustosa colazione. E nutriente: questi ingredienti sono ricchi di sostanze che fanno bene alla salute.

Delle proprietà della sardine abbiamo già parlato. Il salmone non è da meno quanto a proprietù nutrizionali. Poco calorici, questi super pesci sono un'ottima fonte di proteine e vitamine. Ma anche di grassi omega 3, che proteggono le arterie e il cuore e favoriscono lo sviluppo cerebrale.

L'avocado, invece, è un frutto tropicale. Ha una particolarità: la sua consistenza burrosa lo rende facilissimo da ridurre in pasta e spalmare. È anche ricchissimo in proteine, grassi e vitamine. Contiene fibre, ideali per il funzionamento dell'apparato digerente.

Prepara dei triangolini di pane tostato, su cui disporrai sardine, salmone e avocado schiacciato e leggermente salato. Il risultato sarà ottimo, gustoso e nutriente.

Se ami la cucina salutare ma ti piace anche sperimentare, prova questa colazione!

3. Se sei tradizionalista

Zuppa di biscotti con il latte delattosato

Per alcuni rinunciare alla colazione con caffellatte e biscotti è impensabile. La soluzione in questo caso è una sola: i prodotti delattosati. Si tratta di latticini da cui è stato eliminato il lattosio in fase di produzione. Ad alcuni non piace il sapore di questi prodotti, per questo rinunciano del tutto alla loro colazione preferita.

Ma perché privarti di quello che ti piace se c'è Lactease, l'integratore alimentare di lattasi? Una compressa, presa mezz'ora prima del pasto, ti permette di digerire due tazze di latte!

4. Se pensi di metterti a dieta

Omelette

Puoi farla in versione sia dolce che salata. Gli ingredienti da utilizzare sono tutti quelli che puoi immaginare. È l'omelette, una frittata arrotolata molto gustosa. Anche se la base di partenza è la stessa - uova - puoi prepararla con qualsiasi cosa. L'unico limite è quello dato dalle ricette che riesci a trovare. Vuoi qualche idea? Sono buonissime le omelette ai funghi, al prosciutto e alle verdure.

Il vantaggio di preparare un'omelette a colazione è il suo basso contenuto calorico. Se segui una dieta con pochi carboidrati, l'omelette è la colazione giusta.

5. Se ti piace lo yogurt

Parfait alla frutta con yogurt di soia

Chi ha detto che una colazione senza latticini non possa essere sfiziosa? Con la soia si può fare di tutto: anche lo yogurt. E con lo yogurt si può fare il parfait! Strati di frutta fresca alternati a yogurt, creano una composizione che fa venire l'acquolina solo a vederla. Non a caso il parfait ha un nome francese: la tradizione pasticciera di questa nazione è molto attenta all'estetica.

Potete preparare il parfait allo yogurt di soia utilizzando frutta fresca, zucchero e altri ingredienti. Anche in questo caso le ricette possibili sono tantissime. Ti consigliamo di prepare vari tipi di parfait utilizzando dei bicchieri trasparenti. Li conserverai in frigo e ogni giorno avrai un dolce diverso!

Se non riesci a fare a meno dello yogurt il parfait alla frutta fa proprio al caso tuo!

6. Se sei golosa

Mousse al cioccolato senza lattosio

La mousse al cioccolato è un classico della pasticceria. Ma la ricetta tradizionale, purtroppo, contiene latte. Impossibile mangiarla, allora? No, perché noi di Lactease abbiamo scoperto un'ottima ricetta per preparare una mousse al cioccolato senza latte. Chi ci segue da tempo si ricorderà sicuramente della mousse al cioccolato di Jaime Oliver!

Questa ricetta è molto versatile. Puoi prepararla sia per una colazione golosa, per una merenda sfiziosa o come dessert, per un dopocena raffinato.

7. Se sei un genitore

Toast con burro di cocco e marmellata

Pane, burro e marmellata è un cibo che riporta subito all'infanzia. I bambini ne vanno matti: il dolce della marmellata esalta la sapidità del burro, ed entrambi trovano conforto su una fetta di pancarré tostato. Ma cosa fare se il burro è escluso dalla dieta a causa dell'intolleranza al lattosio?

Puoi sostituire il burro tradizionale con il burro di cocco. Il burro ottenuto da questo frutto tropicale ha ottime proprietà nutritive. I grassi del burro di cocco sono facilmente digeribili e sono a catena media. Vengono cioè subito trasformati dall'organismo in energia senza essere accumulati.

Due belle fette di pane tostato, spalmate con la marmellata di suo gusto, daranno al tuo bambino la carica di energia necessaria per affrontare tutte le sue attività quotidiane!

8. Se ti piacciono i cereali

Granola

Tutti conoscono i cornflakes, i fiocchi di mais da mangiare con il latte. Ma pochi sanno che l'inventore dei cornflakes, il signor Kellog, ha anche inventato la granola. Si tratta di una miscela di fiocchi d'avena, miele e frutta secca molto simile al muesli. Ma, mentre nel muesli i vari ingredienti sono ben separati, nel granola sono incollati tra di loro grazie il miele. Questo aggregato crea dei chicchi grossi, gustosi e croccanti. Puoi mangiare la granola sia nello yogurt che nel latte vegetali.

Ti consigliamo di preparare la granola in casa. Potrai scegliere gli gli ingredienti e fara a tuo piacimento. Se sei intollerante al lattosio è meglio evitare sorprese!

9. Se ti piacciono le verdure

Verdure grigliate con pane pita

Zucchine, melanzane, pomodori sono buonissimi a colazione. Accompagnale con un po' d'olio e avvolgile nel pane tipo pita. La pita è un pane tipico del mondo mediorientale. Piatto, rotondo, simile a una focaccia, ha la dimensione giusta per la colazione. Arrostire le verdure ti prenderà poco tempo, ma potrai conservarle in frigorifero e usarle nei giorni successive.

Una colazione a base di verdure come questa è sicuramente un piatto ideale per mantenersi leggeri e avere un buon apporto di vitamine e fibre.

10. Se ti senti cosmopolita

Colazione all'inglese

Chiudiamo questa rassegna con qualcosa di più sostanzioso.

Si tratta di un piatto ipercalorico e iperproteico. Ma durante l'inverno una colazione come questa vi permette di dedicarvi alle vostre attività per tutta la giornata, arrivando all'ora di cena con il giusto livello di appetito. In una colazione come questa, non possono mancare i fagioli, le uova strapazzate, il bacon, le salsicce, il pane tostato e una bella tazza di caffè nero bollente. La preparazione richiede però un po' di tempo: preparatela nei weekend, se prevedete di fare attività all'aperto!

Gli articoli più letti
Gli articoli più recenti